L’Almanacco Vero – sett. 33 dal 10 al 16 agosto ’20

Blog in italiano  – tempo di lettura: 3 min

Blog in English  – reading time: 3 min

________________

Blog in italiano

Buon lunedì!

Rieccoci con un nuovo episodio dell’almanacco vero!

Come promesso, torna a farci compagnia Linda di “Pensieri e Parole” alla quale Massimo dedica addirittura un acrostico: L come Libera, I come intraprendente, N come naturale, D come dolce e A come allegra.

Cosa dite? Devo iniziare ad essere gelosa?

Ma passiamo agli argomenti scelti per questa settimana:

 

10 agosto
1893 – Viene Costituita la Banca d’Italia che diventerà poi la Banca Centrale della Repubblica italiana che dà i regolamenti su come esercitare l’attività bancaria in Italia. Dal 1928 viene introdotta la figura del governatore (attualmente è Ignazio Visco) con poteri maggiori rispetto al direttore generale.
Dal 1998 la Banca d’Italia entra a far parte del sistema europeo delle banche centrali, in previsione dell’avvento dell’euro (entrato in circolazione dal 1° gennaio 2002).
A proposito di euro, Cubo ricorda che la Gran Bretagna è uscita dall’euro per dire poi la sua consueta freddura: “Sara vuoi uscire con me… dall’euro?”.
Cubo, dai retta a me…per i prossimi inviti, se vuoi avere più fortuna, chiedi qualche dritta letteraria a Michela!

1866 – nasce Giovanni Agnelli (154 anni fa): Storica figura dell’imprenditoria italiana, con lui ha inizio la dinastia Agnelli destinata a conservare un ruolo di primo piano nella storia economica e sociale italiana.
Giovanni Francesco Luigi Edoardo Aniceto Lorenzo Agnelli (nonno del suo omonimo Gianni Agnelli morto nel 2003), fu tra i fondatori della casa automobilistica FIAT (Fabbrica Italiana Automobili Torino) nel 1899, amministratore delegato e presidente. Assunte le redini della società nel 1902, la condusse ai vertici d’Europa, affiancando dal 1923 l’attività politica di senatore del Regno, a quella di imprenditore impegnato anche nell’editoria (con l’acquisizione del quotidiano La Stampa) e nello sport (con la Juventus e la costruzione della pista sciistica del Sestriere).

 

15 agosto
Ferragosto: Il giorno di Ferragosto è una antica festa sia religiosa che civile. che si celebra in Italia. Il nome della festa di Ferragosto deriva dal latino “feriae Augusti cioè “riposo di Augusto”, in onore di Ottaviano Augusto, primo imperatore romano, da cui prende il nome il mese di agosto. Era il giorno in cui si ringraziavano gli dei per il raccolto dei campi, non si lavorava, ma ci si riposava e si banchettava.
Intorno al VII secolo, la Chiesa Cattolica iniziò a celebrare proprio il 15 agosto l’Assunzione di Maria (Il dogma dell’Assunzione stabilisce che la Vergine Maria sia stata assunta, cioè accolta, in cielo sia con l’anima sia con il corpo).
Ovunque in Italia si organizzano feste, mercatini, sagre e molte parrocchie dedicate a Maria preparano processioni e fuochi d’artificio.
Noi italiani in questo giorno di festa e di riposo, pensiamo soprattutto a mangiare, con la tipica grigliata in compagnia di amici e famigliari.
Quest’anno Cubo sarà al sud e si prepara alla classica “mangiata” (pasto abbondante, scorpacciata, per lo più occasionale) con “pennichella” (Sonnellino che si fa specialmente nelle prime ore del pomeriggio, dopo aver pranzato); Linda inviterà amici e parenti a casa per una grigliata e anche io ho in programma una bella tavolata in giardino con amici.
Insomma ferragosto per noi italiani è un’occasione di convivialità!
Linda ci suggerisce anche un bel film italiano del 2008 che si intitola Pranzo di Ferragosto (trailer).

E’ ora di salutarci…

Buona grigliata a tutti!

 

By Sara

 

►Ti piace il nostro podcast? sostienici al costo di un caffè
senza di voi non ci sarebbe il podcast:
https://www.patreon.com/litalianoveropodcast

►Contattaci per idee su nuovi episodi:
https://www.litalianovero.it/wp/contatti/

►Facebook:
https://www.facebook.com/litalianoveropodcast/

►Instagram:
https://www.instagram.com/litalianoveropodcast/

►YouTube
https://bit.ly/2zvrbOK

 

Blog in Inglese

Week no. 33 from 10 to 16 august

Happy Monday!

Here we are with a new episode of the Almanacco Vero!

As promised, Linda returns to keep us company of Pensieri e Parole (“Thoughts and Words”) to which Massimo even dedicates an acrostic: L as Libera (Free), I as intraprendente (enterprising), N as naturale (natural), D as dolce (sweet) and A as allegra (happy). What do you say? Do Sara have to start being jealous?

But let’s move on to the topics chosen for this week:

August 10
1893 – The Banca d’Italia (Bank of Italy) is established which will then become the Central Bank of the Italian Republic which gives regulations on how to conduct banking in Italy.
Since 1928, the figure of governatore the governor (currently Ignazio Visco) has been introduced with greater powers than the general manager. Since 1998 the Bank of Italy has become part of the European system of central banks, in anticipation of the advent of the euro (which entered into circulation on January 1, 2002).
Speaking of the euro, Cubo recalls that Britain left the euro and then said its usual cold: “Will you go out with me … from the euro?”.
Cubo, listen to me … for the next invitations, if you want more luck, ask Michela for some literary tips!

1866 – Giovanni Agnelli was born (154 years ago): Historical figure of Italian entrepreneurship, with him the Agnelli dynasty begins, destined to maintain a leading role in Italian economic and social history.
Giovanni Francesco Luigi Edoardo Aniceto Lorenzo Agnelli (grandfather of his namesake Gianni Agnelli who died in 2003) was one of the founders of the FIAT car manufacturer (Fabbrica Italiana Automobili Torino) in 1899, managing director and president. Taking over the reins of the company in 1902, he led it to the top of Europe, joining the political activity of senator of the Kingdom from 1923 to that of entrepreneur also engaged in publishing (with the acquisition of the newspaper La Stampa) and in sport (with Juventus and the construction of the Sestriere ski slope).

 

August 15
Ferragosto: The day of Ferragosto is an ancient religious and civil festival. which is celebrated in Italy. The name of the feast of Ferragosto derives from the Latin “feriae Augusti” that is “Augustus’ rest”, in honor of Octavian Augustus, the first Roman emperor, from which the month of August takes its name. It was the day when we thanked the gods for the harvest of the fields, we didn’t work, but we rested and feasted.
Around the seventh century, the Catholic Church began to celebrate the Assunzione di Maria Assumption of Mary on August 15 (The dogma of the Assumption establishes that the Virgin Mary was assumed, that is, accepted, in heaven both with the soul and with the body).
Everywhere in Italy, parties, markets, festivals are organized and many parishes dedicated to Mary prepare processions and fireworks. We Italians on this day of celebration and rest, we think mainly of eating, with the typical barbecue in the company of friends and family.
This year Cubo will be in the south and is preparing for the classic ” “mangiata” (“eaten”) (hearty meal, mostly occasional) with “pennichella” (“nap”) (Nappy made especially in the early hours of the afternoon, after having lunch); Linda will invite friends and relatives home for a barbecue and I am also planning a nice table in the garden with friends.
In short, August for us Italians is an opportunity for conviviality!
Linda also suggests a nice Italian film from 2008 called “Pranzo di Ferragosto” (“Mid-August Lunch”) (trailer).

It’s time to say goodbye …

Good barbecue everyone!

By Kevin (ItalianRocks)

►Did you like the podcast? Please support us at the cost of a coffee
without you there would be no podcast:
https://www.patreon.com/litalianoveropodcast

►Contact us for ideas about new podcasts:
https://www.litalianovero.it/wp/contatti/

►Facebook:
https://www.facebook.com/litalianoveropodcast/

►Instagram:
https://www.instagram.com/litalianoveropodcast/

►YouTube
https://bit.ly/2zvrbOK

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Name

E-Mail

Website

Comment

L'Italiano Vero è un progetto libero finanziato dagli ascoltatori e dalle ascoltatrici.

L’Almanacco Vero – sett. 33 dal 10 al 16 agosto ’20

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi