EPISODIO 01 – Facciamo le presentazioni parte prima (il Cubo)

Blog in Italiano

In questo episodio intervistiamo Massimo chiamato dagli amici Cubo l’ideatore del podcast l’italiano vero.

Gli chiediamo il perché ha deciso di fare un podcast è quale parte della lingua intende trattare durante gli episodi.

Massimo tra le altre motivazioni ci trasmette un messaggio positivo (appreso durante il suo periodo di permanenza all’estero) dal libro Le Vostre Zone Erronee, Fare cose per il puro gusto di farlo senza temere di fallire.

Enrico, suo amico, ospite della puntata gli fa un divertente quiz per scoprire se è ancora “Un Italiano Vero” o è diventato più americano vivendo all’estero.

Massimo è nato a Montella in casa non in ospedale e vive a  Bergamo, città famosa nel mondo per l’acqua San Pellegrino, e per essere il luogo dove è stata inventato il gusto del gelato, la stracciatella.

Parliamo dei modi di dire:

  • prenderla alla larga :È un’espressione idiomatica che si usa per descrivere un discorso iniziato in modo indiretto, che si dilunga in argomenti marginali, prima di giungere al punto saliente; si utilizza anche per indicare un’azione dove si perde tempo, si procede lentamente prima di adempiere un compito.
  • Fare strada: (fonte https://dizionari.corriere.it): Accompagnare qualcuno, guidarlo precedendolo nella direzione o nel luogo in cui desidera andare, per insegnargli così il cammino o per semplice atto di cortesia. In senso figurato, fare in modo che non incontri ostacoli e difficoltà.

Facciamo un breve role play di una come ci si può’ presentare in Italia in un ambiente di lavoro.

Si possono usare frasi per rompere il ghiaccio:

  • Chiedere di “darsi del tu”, (Fonte:  La forma del Tu è colloquiale e si utilizza tra persone che hanno confidenza tra di loro, oppure tra persone che – di reciproco accordo – stabiliscono una relazione paritetica), al fine di accorciare le distanze ed entrare in maggiore confidenza con l’interlocutore.
  • Parlare del traffico.
  • Offrire un caffè alla “macchinetta del caffè” un modo da Italiano vero per chiamare i distributori automatici.

Blog in English

In this episode, L’Italiano Vero interviews Massimo (known among his friends as Cubo). Massimo is the creator of  L’Italiano Vero. We ask him why he decided to make a podcast about language and how he intends to structure the episodes around learning real Italian. Massimo provides a positive message (learned from his experiences abroad), but also inspired by the book, Your Erroneous Zones: do things for the sake of doing it, without the fear of failure.

Enrico, Massimo’s friend and host of the episode, gives Massimo a funny quiz to find out if he is still “un Italiano vero” (a true Italian), or if he has become more American from his stays abroad.

Massimo was born in the home of his family in Montella, and now lives in Bergamo, a city famous worldwide for the water of San Pellegrino, as well as the ice cream flavor, stracciatella. The flavor is a milk-based ice cream with fine, irregular shavings of chocolate. The name, “stracciatella” means “little shred” in Italian and references the chocolate.

Let’s talk about some expressions:

  • prenderla alla larga” means “take it wide:” It is an idiomatic expression that is used to describe a discourse that has started in an indirect way, which lingers on marginal arguments before reaching a salient point. It is also used to indicate an action where time is lost because one proceeds slowly before fulfilling a task.
  • Fare strada” means “leading the way:” This refers to accompanying someone, guiding them in the direction or in the place where they want to go, teaching them the way or assisting them as a courtesy. In a figurative sense, it means to offer assistance to make sure that someone does not encounter obstacles and difficulties.

Now, let’s do a brief role play with one of the expressions. Let’s try to use it in a work environment scenario set in Italy. You can use the phrase to break the ice:

  • Ask to “darsi del tu” or “to give yourself:” The form of tu is colloquial and is used between people who are familiar with each other, or between people who—by mutual agreement—establish a joint relationship, in order to enter into a greater confidence with the interlocutor.
  • “Parlare del traffico” or “talk about traffic”
  • To “offrire un caffè alla “macchinetta del caffè” or to “offer a coffee at the coffee machine;” “macchinetta del caffè” is the real Italian way to refer to vending machines.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Name

E-Mail

Website

Comment

L'Italiano Vero è un progetto libero finanziato dagli ascoltatori e dalle ascoltatrici.

EPISODIO 01 – Facciamo le presentazioni parte prima (il Cubo)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi